1. Lavora con Noi
  2. FAQ
  3. Blog
Torna Indietro

CANCRO Affinità di coppia

CANCRO Affinità di coppia

AFFINITA' DI COPPIA DEL SEGNO DEL CANCRO

Ti sei mai chiesto quale segno zodiacale è più compatibile con il tuo? Con quale segno puoi sviluppare una serena storia d’amore e con quale, invece, proprio non riesci a legare?

Perché una persona ti attira in modo naturale e verso un’altra, avverti da subito, sensazioni respingenti?

Vediamo insieme la compatibilità del segno del CANCRO con gli altri segni zodiacali:

Frase che racchiude la visione dell’amore del Cancro: “La vita è un sonno, l’amore ne è il sogno, e avrete vissuto se avete amato”. (Alfred de Musset) 

Ariete: Il carattere timido, sensibile e introverso del Cancro solitamente non attira l’attenzione di un Ariete, se questo succede è uno scontro tra due visioni della realtà differenti: quanto è sognatore il primo, quanto è realista il secondo. Se riescono a bilanciarsi possono avere una relazione promettente, ma l’impegno per farla funzionare dovrà essere costante.

Toro: Questa coppia, potrebbe rivelarsi una delle più azzeccate dello zodiaco nonostante le difficoltà iniziali. Il Toro è lento nel dimostrare i suoi sentimenti mentre il Cancro ha bisogno fin da subito di certezze, perciò devono avere fin da subito un buon dialogo, per evitare fraintendimenti sull’amore, che entrambi provano.

Gemelli: Quanto il Gemelli ha bisogno di libertà e di autonomia, quanto il Cancro cerca di trattenere nelle sue chele. Si tratta di una possibile relazione tra due persone che parlano lingue differenti e che raramente si capiscono e si tollerano. Anche la loro sensibilità cosi diversa, rende il Cancro permaloso e il Gemelli troppo ironico, così che il primo si allontana, senza essere seguito, dal secondo.

Cancro: Entrambi sono timidi, riservati e completamente dediti alla famiglia. La coppia si rivela stabile, anche perché hanno una grande forza di attaccamento. Certo che essendo entrambi lunatici, ogni tanto, avranno dei momenti di distacco e di malinconia, ma sapranno capirsi e scusarsi degli improvvisi silenzi.

Leone: Il Leone è sicuro di sé, virile, leale ed egocentrico mentre il Cancro è arrendevole, sensibile e sognatrice. Si bilanciano perfettamente, sono degli opposti che si attraggono come calamite, dando vita ad una coppia solida e affiatata. Entrambi hanno bisogno delle caratteristiche dell’altro per amare senza paure e dubbi.

Vergine: Non scoppia il colpo di fulmine, niente fuochi d’artificio, anche se, con il tempo, si troveranno uniti da una grande ammirazione reciproca. Il Cancro apprezza l’intelligenza razionale della Vergine, quest’ultimo ama l’ambizione del Cancro, piano, piano trasformeranno l’ammirazione in amore e sarà una coppia duratura.

Bilancia: Entrambi amano le cose belle e l’amore, sono molto sensibili ma s’infastidiscono quando sopraggiungono piccoli problemi quotidiani e si rivelano le piccole imperfezioni del partner. Anche se c’è, l’attrazione è una relazione mutevole, perché in fondo sono troppo simili.

Scorpione: Diciamo subito che queste due anime si completano a vicenda, malgrado sembrano agli antipodi, si attraggono come calamite, fisicamente e mentalmente. Sono entrambi sensibili e lo Scorpione ha un atteggiamento molto protettivo che piace tanto al Cancro. Coppia stabile che può costruire un equilibrio invidiabile.

Sagittario: Il Cancro è prevalentemente ozioso, poetico, solitario, mentre il Sagittario è sempre in movimento. Se il primo rimane affascinato dalla dinamicità del secondo, quest’ultimo, ma tollera le frequenti rassicurazioni che il Cancro pretende. Possono esserci dei colpi di fulmine, tra loro, ma alla fine è un fuoco di paglia.

Capricorno: Il Capricorno razionale e pragmatico, il Cancro emotivo e sensibile, sembrerebbero troppo diversi per attrarsi. Invece, se il primo viene ammorbidito dalla dolcezza cancerina, il secondo ama la determinazione del Capricorno. Si possono completare e supportare, nelle traversie della vita.

Acquario: Apparentemente possono anche sembrare affittati, ma andando in profondità, emergono delle differenze così marcate che i due protagonisti difficilmente riusciranno ad andare oltre una relazione puramente platonica. La malinconia cancerina non viene ben accolta dall’Acquario e dall’altra parte quest’ultimo si sente soffocare dalla dolcezza, talvolta troppo zuccherina, del primo. Non si affiatano e mal si sopportano, prendendo in fretta strade diverse.

Pesci: La coppia formata da Cancro e Pesci è sicuramente una delle migliori dello zodiaco. Uniscono le loro sensibilità e il loro mondo di sogno. Amano l’amore e la dolcezza, forse tenderanno a chiudersi nel loro guscio rispetto al mondo esterno ma vivranno giorni pieni d’amore, passione e unione spirituale.